Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 16 aprile 2014

Spaghetti cacio e pepe con germogli misti

Spaghetti cacio e pepe con germogli misti (5)

Spaghetti cacio e pepe con germogli misti (0)Spaghetti cacio e pepe con germogli misti (1)

Spaghetti cacio e pepe con germogli misti (2)Spaghetti cacio e pepe con germogli misti (3)

Spaghetti cacio e pepe con germogli misti (4)
Negli ultimi tempi sto cercando di limitare l’uso della carne, per motivi etici e per la sostenibilità maggiore di una dieta quotidiana legata al cibo biologico e alla cucina prevalentemente vegetariana: consumare carne (o altri alimenti di origine animale) significa macellare animali, spesso allevati in condizioni disastrose e innaturali, ma anche sostenere una produzione insostenibile per le risorse attuali del pianeta.
Per 1 kg di manzo da allevamento intensivo servono 100.000 litri d'acqua (200.000 se l'allevamento è estensivo); per 1 kg di pollo, servono 3500 litri d'acqua, 2000 per la soia, 1910 per il riso, 1400 per il mais, 900 per il grano, 500 per le patate: oltre al discorso etico della vita degli animali, esiste anche una problematica riguardante lo spreco delle risorse ambientali (fonte: http://www.agireora.org/info/news_dett.php?id=472).
Per ora non riesco ad eliminarle del tutto la carne, anche perché cucinare per la famiglia significa rispettare i tempi e gli usi di tutti, non solo i miei: c’è bisogno di un po’ di organizzazione, è vero, poi tutto è possibile, ma per ora sto cercando di farne un uso limitato, senza toglierla del tutto… anche perché la mia intolleranza ai latticini e la mia leggera anemia mi costringono spesso ad effettuare scelte abbastanza obbligate.
Nel frattempo cerco di inventarmi piatti vegetariani sfiziosi e che non facciano sentire la mancanza di proteine strettamente legate ad una cucina “carnivora”: in questo caso ho scelto di abbinare la pasta al parmigiano, al pepe e ai germogli, creando un delizioso piatto unico.
Per dare ancora più risalto a questa preparazione, l’ho servita nei coloratissimi piatti EasyLife.

INGREDIENTI (per 4 persone)
400 gr di spaghetti
2 manciate di germogli misti
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio extravergine d’oliva
sale
pepe nero

PROCEDIMENTO
Lessare gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolarli al dente (tenere indietro un mestolino di acqua di cottura) e metterli in una padella antiaderente con un filo d’olio, il parmigiano , un mestolino di acqua di cottura e una bella grattata abbondante di pepe nero: mescolare il tutto, amalgamando bene.
Disporre nei piatti individuali e completare con un po’ di germogli sopra e una grattata di pepe.
Servire subito.

***
Con questa ricetta partecipo al "Cheese loves Pepper contest":

2 commenti:

  1. Mi ispirano i tuoi spaghetti, decisamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buoni e semplicissimi da fare, li devi proprio provare!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura