Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 31 agosto 2012

Antipasto piccante di tofu al naturale con melanzane e peperoni sott'olio

Antipasto piccante di tofu al naturale con melanzane e peperoni sott'olio (9)
Antipasto piccante di tofu al naturale con melanzane e peperoni sott'olio (1)Antipasto piccante di tofu al naturale con melanzane e peperoni sott'olio (2)
Antipasto piccante di tofu al naturale con melanzane e peperoni sott'olio (3)Antipasto piccante di tofu al naturale con melanzane e peperoni sott'olio (4)
Antipasto piccante di tofu al naturale con melanzane e peperoni sott'olio (6)Antipasto piccante di tofu al naturale con melanzane e peperoni sott'olio (7)
Antipasto piccante di tofu al naturale con melanzane e peperoni sott'olio (8)
Il tofu al naturale è un alimento altamente proteico e utilissimo alla nostra salute: la sua caratteristica fondamentale è il sapore neutro, che permette di abbinarlo ad altri alimenti con gusti e consistenze diverse e ciò lo rende un ingrediente estremamente versatile.
In questa ricetta ho voluto proporre un antipasto con tofu, salsa di peperoncino piccante e melanzane e peperoni sott’olio: è una ricetta priva di alimenti di origine animale, quindi è adatta a vegetariani e vegani, ma anche a chi è intollerante a lattosio, uova, lievito e glutine.
Per questo piatto ho utilizzato il tofu biologico al naturale BioAppetì, che ha conferito alla preparazione morbidezza e freschezza.

giovedì 30 agosto 2012

Gramigna senza glutine con ragù alla bolognese

Gramigna senza glutine al ragù (7)

Gramigna senza glutine al ragù (0)Gramigna senza glutine al ragù (1)

Gramigna senza glutine al ragù (2)Gramigna senza glutine al ragù (3)

Gramigna senza glutine al ragù (4)Gramigna senza glutine al ragù (5)

Gramigna senza glutine al ragù (6)

Gramigna senza glutine al ragù alla bolognese

La gramigna con il ragù è un classico della cucina bolognese: questa è la variante senza glutine, dedicata a tutti i celiaci che amano la buona cucina e non vogliono rinunciare a gustare le ricette tradizionali.

Per questa ricetta ho utilizzato la gramigna senza glutine Bialimenta.

mercoledì 29 agosto 2012

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (17)

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (1)Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (2)

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (3)

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (4)Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (5)

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (7)Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (8)

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (9)Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (10)

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (12)Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (14)

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato (15)

Zucchine al forno vegan ripiene con tofu e pangrattato

Tempo d’estate, tempo di zucchine: quest’anno me ne sono davvero tolta la voglia, me le sono godute in pieno, cercando di realizzare ricette sempre diverse, per non stancarmi mai di questo meraviglioso e versatile prodotto che l’orto mi dona tutti i giorni.

Questa ricetta è totalmente priva di ingredienti di origine animale, quindi adatta anche a vegetariani e vegani, ma anche a chi è intollerante al lattosio e alle uova: può essere un buonissimo contorno, un secondo piatto, un piatto unico o uno sfizioso antipasto… io so solo che me le mangerei in continuazione, l’unica pecca è che bisogna accendere il forno, ma hanno bisogno di una cottura così breve che uno strappo alla regola si può fare!

Per questa ricetta ho utilizzato il tofu biologico Sapore di Sole 100% vegetale di Effegi Food.

sabato 25 agosto 2012

Uova strapazzate con pane ai quattro cereali e cipolline all’aceto balsamico di Modena

Uova strapazzate con pane ai quattro cereali e cipolline all'aceto balsamico di Modena (7)

Uova strapazzate con pane ai quattro cereali e cipolline all'aceto balsamico di Modena (1)Uova strapazzate con pane ai quattro cereali e cipolline all'aceto balsamico di Modena (2)

Uova strapazzate con pane ai quattro cereali e cipolline all'aceto balsamico di Modena (3)Uova strapazzate con pane ai quattro cereali e cipolline all'aceto balsamico di Modena (4)

Uova strapazzate con pane ai quattro cereali e cipolline all'aceto balsamico di Modena (5)

Uova strapazzate con pane ai quattro cereali e cipolline all'aceto balsamico di Modena (6)

Uova strapazzate con pane ai quattro cereali e cipolline all’aceto balsamico di Modena

Le uova mi piacciono cucinate in tutti i modi e sono una soluzione fantastica per una cena veloce o un pranzo improvvisato: la cosa importante è utilizzare uova biologiche, provenienti da galline felici, allevate a terra, con lo spazio interno ed esterno consono alle esigenze di una vita dignitosa per le nostre care amiche pennute e con un’alimentazione totalmente vegetale e senza l’uso di antibiotici e schifezze varie.

Se non potete allevare qualche gallina voi stessi, vi consiglio di rivolgervi ad un contadino biologico di fiducia: io le acquisto da un’amica fidata e con 1,50 euro mi porto a casa 6 uova fantastiche. In più ricicla anche i contenitori di cartone, che le riporto ogni volta, così sono felici le galline, è felice l’ambiente e sono felice io che mi mangio delle uova squisite!

Amo molto le uova strapazzate e questa volta ho voluto presentarle creando un piatto unico veramente semplice e sostanzioso, abbinandole a fette di pane in cassetta ai quattro cereali e miele e  a delle fantastiche cipolline biologiche all’aceto balsamico di Modena IGP dell’Azienda Agriapistica La Natura.

venerdì 24 agosto 2012

Pane in cassetta ai quattro cereali e miele

Pane a cassetta ai quattro cereali (9)

Pane a cassetta ai quattro cereali (11)Pane a cassetta ai quattro cereali (1)

Pane a cassetta ai quattro cereali (4)Pane a cassetta ai quattro cereali (12)

Pane a cassetta ai quattro cereali (2)Pane a cassetta ai quattro cereali (3)

Pane a cassetta ai quattro cereali (5)Pane a cassetta ai quattro cereali (6)

Pane a cassetta ai quattro cereali (7)Pane a cassetta ai quattro cereali (8)

Pane in cassetta ai quattro cereali e miele

Il pane è la mia passione: con questo caldo non ho tanta voglia di accendere il forno, ma appena rinfresca il mio primo pensiero è impastare due o tre chili di pane per conservarlo in freezer, per usufruirne nelle giornate afose in cui la panificazione è l’ultimo dei miei pensieri.

Questo pane è ideale per essere conservato in freezer affettato: consiglio di far raffreddare bene il pane, poi di tagliare delle fette spesse di circa un centimetro, infine di riporre le fette in sacchetti per alimenti, separandole con un foglio di cartene, perché non si attacchino le une alle altre.

Al momento dell’utilizzo, basterà riscaldare velocemente le fette direttamente in forno o su una piastra.

Ho deciso di profumare questo pane con del buonissimo miele di castagno biologico dell’azienda agriapistica La Natura.

giovedì 23 agosto 2012

Penne di farro integrale con pesto di zucchine e nocciole

Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (12)

Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (2)Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (4)

Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (5)Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (6)

Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (7)Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (8)

Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (9)Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (10)

Penne di farro integrale al pesto di zucchine e nocciole (11)

Penne di farro integrale con pesto di zucchine e nocciole

In estate le zucchine sono un trionfo nell’orto e la produzione è tale, che servono ricette nuove di volta in volta per non riproporre sempre gli stessi piatti: questa volta ho tritato le zucchine assieme alle nocciole, ottenendo un pesto cremoso da una parte, ma allo stesso tempo croccante.

Per questa ricetta ho utilizzato le penne di farro integrale del pastificio Verrigni.

lunedì 20 agosto 2012

Cuori di gelato panna e fragola

Cuore di gelato panna e fragola (10)

Cuore di gelato panna e fragola (9)Cuore di gelato panna e fragola (1)

Cuore di gelato panna e fragola (3)Cuore di gelato panna e fragola (4)

Cuore di gelato panna e fragola (5)Cuore di gelato panna e fragola (6)

Cuore di gelato panna e fragola (7)Cuore di gelato panna e fragola (8)

Cuore di gelato panna e fragola (12)

Cuori di gelato panna e fragola

Questi gelati sono buonissimi e veramente facili da fare: bastano due ingredienti in casa, panna fresca e sciroppo alla fragola.

Non c’è nessun tipo di lavorazione: non ho nemmeno montato la panna e sono venuti cremosi e incredibilmente buoni.

Per questa ricetta ho utilizzato lo Sciroppopiù Fragola e Vitamine Toschi: la cosa che mi piace particolarmente di questo prodotto (oltre al gusto, naturalmente!) è l’attenzione alla sostenibilità, in quanto le bottiglie sono per il 30% in vetro riciclato (e completamente riciclabili) e le etichette e i cartoni in carta 100% riciclata.

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura